Ciò che facciamo

Al giorno d’oggi, chiunque abbia oltrepassato i 50 anni è ancora pienamente impegnato nella vita: i bambini o i nipoti vogliono essere portati all’asilo nido, è più facile andare al lavoro in bici che in macchina e nel tempo libero c’è così tanto da fare. Inoltre, si desidera incontrare amici, partecipare alla vita sociale e impegnarsi per la comunità. Tutti questi fattori influiscono sullo stile di mobilità della generazione 50+. È proprio per saperne di più su ciò che desiderano veramente le persone di 50 anni e più, che il TCS lancia il progetto “muoviamoci”. Obiettivo: chiarire le necessità di mobilità durante la seconda metà della vita, analizzarle e ricavarne nuove prestazioni di mobilità.

“muoviamoci” annovera tre settori d’intervento: il centro sperimentale dove vengono messi alla prova, nell’ambito di esperimenti, nuovi servizi per le persone anziane, l’Active Life Blog, un blog classico gestito da persone di 50 anni e più per le persone di 50 anni e più, nonché la Swiss Activity Route.

Informatevi, nelle pagine che seguono, sui particolari del progetto e sull’Accademia della mobilità del TCS, che lo ha promosso.